Sequel per Johnny English

- Google+
Share
Sequel per Johnny English

Sequel per Johnny English

La Universal e la Working Title stanno lavorando a un sequel che nessuno si aspettava, un prosieguo di Johnny English, film che vide nel 2003 Rowan Atkinson nei panni di un improbabile agente segreto, spalleggiato da Natalie Imbruglia.

A fronte del costo di 40 milioni di dollari, il film incassò in tutto il mondo 161 milioni, un risultato di tutto rispetto che a quanto pare, in tempi di magra, può bastare a spingere una major a un'operazione di questo tipo. Il regista di St.Trinian's, Oliver Parker, dovrebbe essere a capo del sequel, su copione di Hamish McColl, già dietro a Mr.Bean's Holiday.

Curiosamente, Atkinson aveva tempo fa dichiarato di essersi lasciato alle spalle ruoli di comicità slapstick. Cosa l'avrà spinto a cambiare idea? Le riprese dovrebbero iniziare già ad agosto.



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Schede di riferimento
Lascia un Commento
Vedi Prodotto | Romantic Repertoire | La Nonne